Amazon al fianco di Regione Puglia per sostenere la digitalizzazione e l’internazionalizzazione delle piccole e medie imprese locali

[epvc_views]

Amazon annuncia oggi l’intesa con Regione Puglia volta a sostenere le piccole e medie imprese (PMI) del territorio, attraverso attività di promozione e formazione digitale. L’intesa avrà l’obiettivo di sostenere la digitalizzazione e l’internazionalizzazione delle PMI pugliesi, la promozione delle loro eccellenze e l’organizzazione di attività formative rivolte a imprenditrici e imprenditori locali. 

Su Amazon.it è già disponibile una sezione regionale dedicata alle eccellenze della Puglia all’interno della vetrina Made in Italy e sono già oltre 150 le PMI pugliesi che ne fanno parte. Degli oltre 15.000 prodotti d’eccellenza del territorio presenti nell’apposita sezione regionale, circa il 50% appartiene alla categoria Home ed oltre il 10% rientra nella categoria Fashion.

«L’impegno da parte della Regione Puglia sui temi dell’innovazione e dell’internazionalizzazione delle nostre micro, piccole e medie imprese – ha dichiarato l’assessore allo Sviluppo economico della Regione Puglia Alessandro Delli Noci – si arricchisce di un nuovo strumento, rappresentato da questo protocollo di intesa che oggi sigliamo con Amazon. Rendere le imprese competitive sui mercati nazionali e internazionali significa anche offrire loro nuove opportunità che possono arrivare dall’eCommerce, con una adeguata formazione, non per portare chi già ci conosce ed è nostro cliente online, ma per raggiungere nuove fette di mercato. Sbarcare su una piattaforma così conosciuta e promuovere il Made in Puglia è una buona occasione per un territorio come il nostro che ha dimostrato grande dinamicità – anche a seguito della manovra regionale 2014/2020 – come ci dicono sia i recentissimi dati Istat sull’occupazione, sia il recente rapporto Svimez che registra nel complesso del periodo 2019-2023 una crescita del 6,1%, dato che fa della Puglia la regione italiana più dinamica. Rafforzare il binomio pubblico-privato ci permette di immaginare nuove opportunità di crescita e sviluppo delle imprese pugliesi e di confrontarci con aziende all’avanguardia come Amazon».

«Lo scorso maggio abbiamo assunto l’impegno di aiutare le aziende italiane che utilizzano il nostro negozio online a raggiungere 4 miliardi di euro di vendite all’estero entro il 2025. L’intesa che presentiamo oggi è l’esempio virtuoso di come pubblico e privato possano collaborare sinergicamente per raggiungere questo obiettivo a beneficio del Paese.”-  Commenta Mariangela Marseglia, VP e Country Manager di Amazon in Italia e Spagna, – “In Amazon lavoriamo costantemente al fianco di attori pubblici e non, per fare sistema, mettendo a disposizione gli strumenti più adeguati e i servizi più efficaci per rendere sempre più competitive le aziende italiane al di fuori dei confini nazionali».

Secondo il Report 2023 sull’Impatto delle Piccole e Medie Imprese (PMI) italiane che vendono su Amazon, la Puglia rientra tra le 10 regioni italiane che hanno registrato il maggiore successo su Amazon.it nel 2022, con oltre 1.700 PMI pugliesi che nel 2022 hanno scelto di utilizzare il negozio online di Amazon. Di queste, più del 50% ha venduto i propri prodotti all’estero registrando oltre 50 milioni di euro di export. Bari si posiziona tra le 8 città italiane più virtuose, con circa 600 PMI presenti su Amazon.it e più di 15 milioni di euro di vendite all’estero.

Grazie all’intesa annunciata oggi, Regione Puglia entrerà in “Accelera con Amazon”, il programma di formazione gratuito, lanciato a fine 2020 e realizzato in collaborazione con partner istituzionali, pensato per fornire gli strumenti e le competenze necessari per avviare una nuova attività online, o per potenziarne una esistente. Il percorso includerà attività di formazione erogate da esperti del settore e di Amazon e destinate alle PMI del territorio, con gli obiettivi di sviluppare e rafforzare le competenze necessarie a vendere online e far conoscere loro la vetrina su Amazon.it. Un ulteriore strumento a supporto delle vendite dei propri prodotti, entro e oltre i confini nazionali.

La vetrina Made in Italy di Amazon – che oggi conta ben 18 percorsi regionali – nasce nel 2015 proprio con l’obiettivo di valorizzare e promuovere il Made in Italy in Italia e all’estero ed è disponibile nei negozi online di Amazon in ben 11 Paesi del mondo – oltre all’Italia, Francia, Spagna, Germania, Regno Unito, Stati Uniti, Giappone, Emirati Arabi Uniti, Svezia, Polonia e Paesi Bassi – per un totale di oltre 2 milioni di prodotti, di cui 1,2 nel solo negozio online di Amazon.it, frutto del lavoro di eccellenza di oltre 5.500 aziende italiane che vendono all’estero. Dal 2019, inoltre, Amazon collabora con Agenzia ICE in 8 Paesi (Francia, Spagna, Germania, Regno Unito, Stati Uniti, Svezia, Polonia, Paesi Bassi) per la realizzazione di un piano di promozione e sviluppo di queste aziende.

«La valorizzazione delle piccole e medie imprese italiane è per Amazon un elemento fondamentale, il loro successo rappresenta il nostro successo.” Ha affermato Giulio Lampugnani, Direttore Servizi Logistica e Avvio alla vendita Marketplace, Amazon EU. “Siamo orgogliosi di poter contribuire a creare un importante valore per la regione attraverso strumenti e programmi di formazione capaci di accompagnare il saper fare locale in un percorso di digitalizzazione e internazionalizzazione, affinchè le eccellenze del territorio, simbolo di una terra ricca di tesori culinari e artigianali, possano essere apprezzate in tutto il mondo».

Le piccole e medie imprese pugliesi interessate a far parte della vetrina Made in Italy di Amazon.it possono visitare la sezione dedicata sul sito.

Prime Day e Prime Day Festival in Salento

Per celebrare l’intesa con Regione Puglia, Amazon festeggia la decima edizione di Prime Day – l’evento annuale di offerte esclusive dedicate ai clienti Amazon Prime disponibili su Amazon.it il 16 e il 17 luglio – con Prime Day Festival, che si terrà dal 12 al 14 luglio proprio in Salento, tra la città di Lecce e la spiaggia di Otranto.

Prime Day Festival è un vero e proprio festival aperto al pubblico ricco di appuntamenti per tutti i gusti e tutte le età. I visitatori avranno la possibilità di vivere una vera e propria esperienza Prime tra showcase musicali ed eventi culturali con ospiti esclusivi, sport, intrattenimento, animazione per i più piccoli e molto altro ancora, mentre si godono l’estate immersi nelle meraviglie del territorio pugliese.

Per quanto riguarda la città di Lecce, sarà Piazza Sant’Oronzo il punto di incontro per tutti coloro che desiderano prendere parte agli eventi di Prime Day Festival. Da venerdì 12 a domenica 14 luglio, sarà presente un’installazione immersiva e instagrammabile, aperta al pubblico ogni giorno dalle ore 16:00 alle ore 23:00, dove poter esplorare una selezione dei migliori prodotti in offerta durante Prime Day e scoprire tutti i benefici Prime, tra cui Amazon Music Prime, Prime Video, Prime Reading, Amazon Photos e Prime Gaming, oltre alle consegne rapide e convenienti. All’interno della medesima installazione in Piazza Sant’Oronzo, sarà anche possibile lasciarsi ispirare da una selezione di prodotti del territorio realizzati dalle piccole e medie imprese pugliesi, protagoniste dell’area Made in Italy.

Sabato 13 luglio, alle ore 21:30, i riflettori si accenderanno sull’imperdibile showcase musicale Amazon Music che vedrà protagonisti The Kolors con un’esclusiva esibizione presso il suggestivo Convento dei Teatini, in Via Vittorio Emanuele II. Ad aprire lo showcase dei The Kolors sarà Cioffi, cantautore salentino. E le sorprese continuano anche domenica 14 luglio, sempre alle ore 21:30, con l’evento Prime Reading. Ospite speciale della serata sarà l’autrice Elisa De Marco, in arte @elisatruecrime, che incontrerà il pubblico per parlare del suo ultimo libro “Manipolatori. Le catene invisibili della dipendenza psicologica”.

A Otranto sarà il Balnearea Beach sulla spiaggia degli Alimini a trasformarsi in un vero e proprio parco dei divertimenti a tema Prime per dare vita ad una grande festa aperta a tutti. Da venerdì 12 a domenica 14 luglio, dalle ore 10:00 alle ore 19:00, tutti i visitatori avranno l’opportunità di fare un tuffo nel mondo Prime divertendosi tra giochi e attività organizzate come tornei di beach volley, Prime Video Kids Club per i più piccoli e tante altre esperienze a loro dedicate. Un’occasione unica per scoprire sia le offerte di Prime Day e i benefici inclusi nell’abbonamento Prime sia i servizi che Amazon mette a disposizione dei propri clienti per rendere più semplice e intuitiva la loro esperienza di shopping, come “Chiedi a un amico” e “Prova virtuale”.

Prime Day Festival è un’anticipazione di Prime Day, che si terrà il 16 e 17 luglio, quando saranno disponibili su Amazon.it centinaia di migliaia di offerte su un’ampia selezione di prodotti in tutte le categorie – tra cui abbigliamento, elettronica, smart home e bellezza – oltre a migliaia di offerte su prodotti Made in Italy. 

Donazione parco giochi inclusivo alla città di Lecce

Amazon è inoltre orgogliosa di annunciare che sono state avviate le interlocuzioni per la donazione di un parco giochi inclusivo alla città di Lecce. Si tratta di uno spazio ludico progettato per i bambini e tutte le loro differenti abilità, dove poter giocare insieme creando nuovi spazi di condivisione privi di barriere, per offrire loro pari opportunità, valorizzandone e stimolandone le abilità. I giochi sono progettati e costruiti con il legno e sono spazi di gioco veramente inclusivi realizzati seguendo e implementando i criteri progettuali di ‘Play For All’, l’iniziativa europea promossa dal CEN (European Committee for Standardization) che si pone l’obiettivo di integrare i parametri di accessibilità inclusiva all’interno delle nome di sicurezza generali dei parchi gioco. Le strutture sono ideate per dare vita a parchi gioco fruibili da bambini con disabilità e da bambini aventi ogni tipo di abilità motoria e cognitiva; il tutto senza la necessità di ricorre a un adattamento particolare del gioco o all’aiuto da parte degli adulti. Il parco giochi inclusivo sarà disponibile entro la fine dell’anno.

News dal Network

Promo