Diodato, ”premio Tenco per La mia terra? Ringrazio Taranto”

[epvc_views]

Antonio Diodato conquista la Targa Tenco come miglior canzone dell”anno con “La mia terra“, brano che ha già conquistato il David di Donatello e il Nastro d”Argento 2024 come miglior canzone originale per la colonna sonora del film “Palazzina Laf” di Michele Riondino.

Emozioni e gratitudine nei social del cantautore tarantino:

«Con ancora il vento tra i capelli apprendo che La mia terra si aggiudica la Targa Tenco come migliore canzone dell”anno», scrive Diodato su Facebook. «Ripenso all”emozione che mi ha regalato sentirla nascere nota dopo nota, parola dopo parola. Avere la sensazione di sciogliere un nodo dentro, di riuscire finalmente a dire qualcosa che da tanto tempo aspettava di venir fuori».

Un premio che sa di casa e di radici:

«Grazie alla città dei due mari (Taranto, ndr) per avermi insegnato così tanto sulla vita», prosegue Diodato, dedicando un pensiero speciale alla sua città natale. «La mia terra è una dichiarazione d”amore profonda e sincera verso la sua terra d”origine, un inno alle radici e all”identità».

Un successo che consolida il talento di Diodato:

Questo nuovo riconoscimento consolida il talento di Diodato, cantautore apprezzato per la sua sensibilità poetica e la capacità di raccontare storie vere con musica emozionante. “La mia terra” è un ulteriore tassello prezioso nel suo percorso artistico, un brano che continuerà a emozionare e a far riflettere per molto tempo.

News dal Network

Promo