Nel tarantino controlli su evasione immobiliare turistica

[epvc_views]

Un’operazione congiunta delle Compagnie di Manduria e Martina Franca e della Tenenza di Castellaneta della Guardia di Finanza ha portato alla scoperta di un’evasione fiscale di circa 155mila euro nel settore dei B&B e delle case vacanza. Le Fiamme Gialle hanno svolto una serie di controlli incrociando informazioni raccolte internamente con i dati presenti nelle banche dati del Corpo. I soggetti sottoposti a verifica sono risultati aver omesso di dichiarare i redditi derivanti dalla locazione turistica di immobili situati nei comuni di: Martina Franca, Manduria, Maruggio, Mottola, Palagiano, Laterza e Ginosa.

All’esito dell’esame della documentazione acquisita nel corso dei controlli e delle risultanze scaturite dalle indagini bancarie svolte, è emerso che i redditi complessivamente occultati al Fisco ammontano a circa 155 mila euro.
I controlli antievasione proseguiranno anche nelle prossime settimane.

La Guardia di Finanza contrasta le frodi non solo sul piano repressivo ma anche nella prospettiva di prevenzione degli illeciti fiscali e di stimolo alla compliance.

News dal Network

Promo