E’kasa: festeggia 50 anni di attività, supera i 40 milioni di euro di fatturato e acquisisce il brand De Carlo di Mottola

[epvc_views]

Il 2024, che coincide con i festeggiamenti per i 50 anni di attività, è un anno molto importante per èkasa, il gruppo italiano specializzato in progettazione, produzione, vendita e posa in opera di porte per interni, serramenti per esterni e portoncini di sicurezza.

Superando le previsioni, il gruppo registra un fatturato di 45 mln di euro, con un incremento del 50% rispetto al 2021 e del 10% rispetto al 2022.

Ekasa ha recentemente acquisito il 100% di De Carlo, storica azienda pugliese che la sua sede a Mottola (TA), dal 1964 specializzata nella produzione di infissi.

Per ampliare l’offerta, nell’ultimo anno è stato anche inserito in azienda un reparto di vendita dedicato alle ceramiche e arredo bagno di alta gamma. Oggi èkasa è il più grande gruppo familiare italiano specializzato in serramenti da interno, esterno e portoncini blindati. Un primato che rende ancora più importanti i festeggiamenti per i 50 anni di attività.

I prossimi investimenti dell’azienda saranno mirati all’inaugurazione di un nuovo sito produttivo in Puglia, al consolidamento della rete degli èkasa Store e all’internazionalizzazione.

Il nuovo sito produttivo di 14.000 m² sorgerà in Puglia, a Mottola, e sarà dedicato alla produzione e all’ampliamento della gamma dei prodotti del gruppo. Che si andrà ad aggiungere ai due siti produttivi esistenti di 24.000 mq e di 8.000 mq, per una copertura di 46.000 e 150 dipendenti. Tra le novità, è già in programma la creazione di una collezione di fascia alta, progettata e ideata dall’architetto Fabio Fantolino direttore artistico del Gruppo. Nei prossimi mesi verrà anche ampliata la rete degli èkasa Store. Il 14 giugno, in occasione dei festeggiamenti per i 50 anni di attività, aprirà, completamente rinnovato, l’èkasa Store di San Francesco al Campo (TO), all’interno della sede aziendale: un vero e proprio laboratorio di idee e materiali, pensati per creare una casa su misura per ogni cliente grazie alla consulenza di esperti di arredo.

Entro fine 2024 verrà inaugurato l’èkasa Store di Milano che si andrà ad aggiungere a all’èkasa STORE di Taranto.

L’inizio del 2025 vedrà l’apertura dell’èkasa Store di Belgrado, con l’obiettivo di spingere sull’internazionalizzazione. “Oggi – dichiara Vincenzo Papandrea fondatore del Gruppo – l’estero vale per il gruppo il 5% del fatturato ma ci aspettiamo una crescita del 15% nel prossimo biennio”.

News dal Network

Promo