Festival dei sensi, lo ‘spazio’ il tema della 15esima edizione

[epvc_views]

 Dal 22 al 25 agosto agosto si svolgerà in Puglia la 15esima edizione del Festival dei Sensi. L’evento, come ogni anno, si terrà in alcuni comuni della Valle D’Itria, tra le province di Brindisi e Taranto.

Il tema scelto per il 2024 è lo ‘spazio’. “Spazio – si legge in una nota del festival – pittorico e sonoro, di città e di campagna, astronautica, miti e costellazioni, neurofisiologia, universo quantistico, orientamento e migrazione animale, spazio interiore e convivenza, geo-politica, propriocezione e senso dello spazio, antropologia del mondo antico e modelli abitativi, astrofisica e space economy”.

 Inaugurerà il Festival dei Sensi con una lezione su Lo spazio dell’Italia nel contesto geo-politico europeo, Gregorio De Felice, capo economista di Intesa Sanpaolo e Presidente della Fondazione R&I. Tra gli appuntamenti in programma anche quello in cui è prevista la partecipazione del generale Roberto Vittori, uno dei più esperti astronauti europei, dialogherà con Francesco Cupertino, ingegnere elettrotecnico e rettore del Politecnico di Bari, di questo settore eterogeneo, che va dall’esplorazione spaziale, alla ricerca scientifica in orbita, all’industria aerospaziale -per la costruzione di veicoli e annesse tecnologie- fino al turismo spaziale. Di universo quantistico parlerà Gian Francesco Giudice, direttore del Dipartimento di Fisica teorica del Cern di Ginevra. Membro dell’Accademia dei Lincei, lo scienziato di fama internazionale unisce “a una competenza vertiginosa una non comune capacità divulgativa, come dimostra il successo del suo recente ‘Prima del Big Bang’ “.

Il musicista ed etnomusicologo Giovanni De Zorzi sarà tra i protagonisti della rassegna “agostana per parlare del paesaggio sonoro, la cui percezione deriva dalla relazione che abbiamo con l’ambiente”. Il programma completo sarà disponibile dal 22 luglio. (ansa)

News dal Network

Promo