Agguato a Pulsano (Ta), lizzanese di 30 anni ferito a un braccio

[epvc_views]

Un trentenne di Lizzano è stato colpito da alcuni colpi di arma da fuoco al braccio destro.

E’ stato soccorso nel pomeriggio di lunedì 1 luglio dai sanitari del pronto soccorso dell’ospedale Marianna Giannuzzi di Manduria.

Era a bordo di una autovettura quando è stato raggiunto dagli spari. Forse un regolamento di conti che ha spinto l’aggressore ad aprire il fuoco contro il giovane lizzanese.

(fonte: antennasud – foto: Francesco Mancuso)

News dal Network

Promo