Dba vince appalto per la diga foranea del porto di Taranto

[epvc_views]

 Sjs Engineering, società controllata dal gruppo dell’ingegneria Dba di Villorba (Treviso), in raggruppamento temporaneo con altre aziende si è aggiudicata il bando di gara per la direzione dei lavori di realizzazione della diga foranea a protezione del porto di Taranto.

    Il progetto, previsto nel piano regolatore e rientrante nella programmazione triennale dei lavori pubblici, prevede il dragaggio del fondale marino e la realizzazione di una nuova diga lunga 500 metri nel lato ovest fuori dal porto, costituita da massi naturali e artificiali, la cui struttura si adatta alle caratteristiche geotecniche del terreno di fondazione.

    Dba, sempre in collaborazione con altre realtà, si occuperà inoltre della direzione dei lavori dell’elettrificazione di tre banchine dello scalo ionico. (ansa)

News dal Network

Promo