Nel Tarantino dal 29 giugno torna il festival delle mongolfiere

[epvc_views]

E’ in programma dal 29 giugno al 6 ottobre la seconda edizione del ‘Canyon Balloon Festival’, il raduno di mongolfiere che si terrà in cinque comuni della provincia di Taranto.

L’evento è stato presentato nella Sala Di Jeso della Regione Puglia a Bari, alla presenza tra gli dell’assessore regionale al Turismo, Gianfranco Lopane, dei sindaci dei comuni coinvolti e dell’accountable manager di Mongolfiere al Sud Italia, Francesco Ruggieri.

Le mongolfiere, spiegano gli organizzatori in una nota, torneranno “a volare sulla Puglia per offrire a residenti e turisti una prospettiva unica e affascinante del meraviglioso patrimonio paesaggistico della Terra delle Gravine”. La seconda edizione del festival prevede voli in mongolfiera vincolati con sottofondo musicale e voli liberi per un totale di 15 equipaggi provenienti dall’Italia e dall’Europa. La prima tappa si terrà il 29 e 30 giugno a Marina di Ginosa (presso il Lido La Baita), per poi proseguire il 13 e 14 luglio a Castellaneta (presso Contrada Zirifico), il 25 agosto a Palagiano (località marina di Chiatona – Lungomare Marinai d’Italia), il 14 e 15 settembre a Palagianello (presso il Parco naturale attrezzato) e infine il 4, 5 e 6 ottobre a Laterza (presso Agriturismo Nigro), dove si svolgeranno anche i voli liberi.

    Il claim dell’evento per il 2024 è ‘Penso che un sogno così non ritorni mai più’, come omaggio a Domenico Modugno, nel trentennale dalla sua scomparsa, e alla sua ‘Nel blu dipinto di blu’ che, diffusa nell’immaginario collettivo come ‘Volare’, saprà “ispirare e ricondurre all’esperienza principale dell’evento”.

    L ‘organizzazione evidenzia che “anche le persone con disabilità sensoriale potranno provare questa esperienza unica a bordo di una mongolfiera speciale, in collaborazione con le associazioni cittadine di volontariato” dei comuni di Palagianello, Marina di Ginosa, Palagiano, Castellaneta e Laterza.

News dal Network

Promo