Boom biglietti vendite all’estero per il Medimex a Taranto

[epvc_views]

 Boom di biglietti venduti all’estero per i grandi live del Medimex 2024, l’International Festival & Music Conference promosso da Puglia Sounds in programma dal 19 al 23 giugno a Taranto.

Un fitto programma di appuntamenti tra concerti, panel, la mostra di Bob Gruen su John Lennon, presentazioni, workshop e attività di networking, talk e appuntamenti dedicati alla storica rivalità tra grandi artisti.

    Sabato 22 giugno il live del gruppo musicale britannico The Smile (prima data in Italia), domenica 23 Pulp (unica data italiana) e The Jesus and Mary Chain (unica data Sud Italia).

    Il programma è stato presentato in una conferenza stampa a Taranto alla presenza, tra gli altri, del presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, del Direttore Dipartimento Turismo e Cultura Regione Puglia Aldo Patruno e del coordinatore artistico di Medimex/Puglia Sounds Cesare Veronico.

«Ogni anno – ha spiegato Veronico – registriamo una buona vendita di biglietti all’estero ma quest’anno, grazie all’unica data italiana dei Pulp, il dato dei biglietti venduti all’estero supera il record dei Paesi coinvolti come provenienza del pubblico. Sono stati acquistati abbonamenti e biglietti in 29 Paesi dagli Stati Uniti alla Russia, con la quasi totalità dei paesi europei, dato che mai come quest’anno mette Taranto al centro del mondo».

    Medimex 2024, ha aggiunto Veronico, «guarda al futuro con un respiro internazionale. Il programma di quest’anno è composto da 75 appuntamenti e tiene insieme musica dal vivo, incontri di approfondimento ed iniziative culturali”. “Sono particolarmente contento – ha concluso – dell’accoglienza riservata da addetti ai lavori e pubblico alla line up che corona il sogno di portare in Puglia Tom Yorke e Johnny Greenwood con i The Smile il 22 giugno e i Pulp e The Jesus and Mary Chain il 23 giugno. La seconda serata ha tutti i requisiti per essere la sorpresa positiva dell’estate italiana». (ansa)

News dal Network

Promo