Lascia un biglietto e fa perdere le sue tracce a Maruggio, ma è ritrovato dai carabinieri

[epvc_views]

 Aveva scritto un messaggio nel quale preannunciava un gesto estremo facendo poi perdere le sue tracce. Ma l’angoscia per la famiglia di un imprenditore di Maruggio che nella mattina di mercoledì 13 giugno aveva denunciato la sua scomparsa, si è trasformata in sollievo quando i carabinieri che battevano da ore le campagne tra Manduria e Maruggio lo hanno trovato sano e salvo in un boschetto, sebbene in stato confusionale.

L’uomo indossava una t-shirt blu  e dei pantaloncini neri con bande laterali quando si è allontanato da casa. In tasca anche il suo smartphone. Sulle spalle, invece, uno zainetto verde e il peso di problemi di natura economica che lo avrebbero spinto a scrivere quel drammatico biglietto che ha allarmato i famigliari i quali hanno subito contattato le forze dell’ordine che prontamente, con l’aiuto dei volontari della protezione civile, hanno senza sosta iniziato le ricerche sino al ritrovamento avvenuto poi nel pomeriggio.

Sul luogo sono immediatamente arrivati i famigliari e i sanitari del 118. Sui social intanto la notizia della scomparsa del maruggese, e in seguito del sul ritrovamento, si è diffusa velocemente prima preoccupando concittadini e utenti del web che avevano pubblicato messaggi  solidali ai famigliari e invitando l’uomo a tornare a casa, poi di conforto per la bella notizia.

News dal Network

Promo