Calcio Taranto, c’è il trasferimento in Abruzzo: i rossoblù giocheranno le gare casalinghe a Castel Di Sangro

122 Visite

Il Taranto risolve la situazione legata allo stadio per l’annata 2024-25. A causa dei lavori fatti allo stadio Erasmo Iacovone in occasione dei Giochi del Mediterraneo del 2026, i rossoblù sono stati costretti a trovare una nuova sistemazione per le gare casalinghe in Abruzzo. Il team pugliese giocherà allo stadio comunale di Castel Di Sangro. Il Taranto dovrà condividere l’impianto con tutte le associazioni sportive locali.

Non solo la prima squadra dei rossoblù, ma dovranno anche adattarsi a questa nuova situazione anche la Primavera 4, Under 17 e Under 15.

Photo: Giornale RossoBlu

News dal Network

Promo