Anfiteatro Romano, Di Gregorio (Pd): Taranto deve provarci

67 Visite

Dichiarazione stampa del consigliere regionale Vincenzo Di Gregorio (Pd), presidente II Commissione consiliare Regione Puglia.

«Taranto deve provarci. Riportare alla luce l’antico Anfiteatro localizzato sotto l’area dell’ex Mercato Coperto, attualmente adibita a parcheggio, sarebbe un’operazione di grande respiro culturale e darebbe nuovo slancio all’attrattività turistica del capoluogo ionico.

Sottoscrivo l’appello/petizione del professor Francesco D’Andria, rilanciato da Gianni Liviano, di effettuare una serie di sondaggi per comprendere lo stato dei resti dell’Anfiteatro romano. Oggi disponiamo delle tecnologie per procedere in tal senso.  Il primo passo da compiere è, quindi, quello di reperire le risorse necessarie per questo primo step. E’ importante coinvolgere tutti i livelli istituzionali: ministero della Cultura, Regione Puglia, Comune di Taranto, Soprintendenza e perchè no, anche aziende, banche, enti privati che volessero impegnarsi in questa operazione di mecenatismo.

Un’impresa di questo tipo è anche una prova di compattezza per un territorio troppo spesso lacerato dalle divisioni, una prova di maturità per una classe dirigente miope e poco lungimirante. Dal passato può giungere un’importante svolta per il futuro di Taranto».

News dal Network

Promo