Taranto alla ribalta assoluta del paratriathlon e dell’aquathlon, conferenza stampa venerdì 31 maggio

121 Visite

È in pieno fermento la macchina organizzativa in vista del pirotecnico weekend dell’8 e 9 giugno che vedrà Taranto quale protagonista assoluta del triathlon e delle sue “declinazioni” a livello mondiale. Sabato 8, com’è noto, nella splendida location della Scuola Volontari Aeronautica Militare che si affaccia sul secondo seno del Mar Piccolo si terrà la tappa italiana della World Triathlon Para Cup, in cui saranno assegnati punti preziosi sia per la Coppa del Mondo sia per la qualificazione alle Paralimpiadi di Parigi 2024. Allestito dalla Federazione Italiana Triathlon sotto l’egida di World Triathlon, con la collaborazione ed il sostegno di Comune di Taranto, Comitato Italiano Paralimpico, Coni, Sport e Salute, Regione Puglia, Aeronautica Militare, Nato e nuovo Comitato organizzatore Giochi del Mediterraneo 2026, l’evento vedrà confluire 80 atleti in rappresentanza di ben 29 Paesi da tutti i continenti. 

Domenica 9, sempre all’interno della Svam, riflettori puntati sul Campionato Italiano di Aquathlon Classico, organizzato per il terzo anno consecutivo dalla Triathlon Taranto con il sostegno della Federazione Italiana Triathlon presieduta da Riccardo Giubilei e del Comitato Regionale FITri e con la supervisione del responsabile federale per lo Sviluppo nell’Area Centro Sud Nicola Intini. Prevista la partecipazione di oltre 300 specialisti provenienti da ogni angolo dello Stivale per una competizione che cambia location rispetto alle precedenti edizioni assicurando al contempo adrenalina e tanto spettacolo. 

Intanto venerdì prossimo (31 maggio), con inizio alle 10.00, la sala “Icaro” della SVAM ospiterà la conferenza stampa in cui saranno illustrati tutti i dettagli dell’imperdibile doppio appuntamento agonistico nel capoluogo jonico. Alla presentazione interverranno il comandante della Svam Colonnello Alessandro Del Buono, il presidente FITri Puglia Antonio Tondi, il vicesindaco e assessore allo sport di Taranto Gianni Azzaro, il presidente regionale del Coni Angelo Giliberto, il presidente regionale del CIP Giuseppe Pinto, il comandante del centro operativo Sud della Nato generale Renato Lepore. All’incontro prenderanno parte anche il Triathlon Taranto con a capo la presidente Edvige Mattesi nonché il nuovo Comitato organizzatore dei Giochi del Mediterraneo.

News dal Network

Promo