Di Gregorio (PD): dal Comune nessuna risposta per gli ex Isola Verde

100 Visite

Dichiarazione stampa del consigliere regionale Vincenzo Di Gregorio (Pd), presidente II Commissione consiliare.

«Le promesse non fanno reddito. Il lavoro si sostiene con i fatti, la precarietà si combatte con atti concreti. Il progetto Green Passage, finanziato dalla Regione Puglia, per due anni ha garantito occupazione e reddito agli 88 lavoratori ex Isola Verde occupati per il tramite di Kyma Servizi. Concluso il progetto, dal 30 aprile scorso, per queste persone l’unica fonte di reddito è la Naspi.

Questa vertenza è l’esempio plastico di come l’azienda partecipata e il Comune di Taranto non abbiano operato un’adeguata programmazione. L’assessore comunale al ramo, incontrando i sindacati, si è limitato a prendere tempo. Insomma, da Palazzo di città non arrivano risposte, ma promesse in attesa di tempi migliori.

Questa vicenda dimostra anche che, nonostante il taglio del nastro e l’inaugurazione alla presenza di importanti ministri, il Governo continui a bloccare l’attività e la progettazione legata al Cis Taranto, al Just Transition Fund, al Pnrr. Per non parlare della pessima gestione della vertenza Ilva, aggravata proprio dall’inerzia dei ministri di centrodestra».

News dal Network

Promo