Lavoro: Cgil Puglia, Emiliano firmerà i 4 referendum

83 Visite

Alle 14mila firme già raccolte in Puglia ai banchetti allestiti nei territori e sui luoghi di lavoro, alle quali si sommano le 2mila sottoscrizioni on line tramite Spid,  si aggiungerà quella del presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano”.

Lo annuncia la Cgil regionale, a proposito dei quattro referendum sul lavoro promossi dal sindacato “per un lavoro tutelato, sicuro, dignitoso, stabile”. Sono questi gli obiettivi delle consultazioni “per cambiare alcune leggi sbagliate e contrastare precarietà e per i quali è in corso la raccolta delle firme per chiamate al voto gli italiani nel 2025”, spiega la Cgil.

La firma del presidente, come annuncia il sindacato, avverrà alle 12.30 al banchetto allestito dalla Cgil in via Gentile a Bari all’ingresso della sede del Consiglio regionale della Puglia (dove domani è prevista l’assemblea). Emiliano sottoscriverà le quattro proposte di referendum della campagna denominata “Sul lavoro ci metto la firma”.

News dal Network

Promo