Anziana dimessa dall’ospedale. Il marito l’abbandona

126 Visite

MANDURIA – Era stata ricoverata presso l’ospedale Giannuzzi, a seguito di una frattura al femore, ma al momento del rientro a casa un’anziana signora di 75 anni è stata letteralmente abbandonata dal marito.

L’uomo infatti che aveva sempre provveduto personalmente alla cura della moglie, ha motivato la propria scelta ai sanitari del nosocomio messapico, di essere d’ora in poi impossibilitato a riprenderla con sé perché anche lui bisognoso di cure.

L’anomala circostanza della coppia, senza figli, è stata inizialmente risolta da parte del personale ospedaliero con l’accoglienza dell’anziana nel reparto delle urgenze, ma a distanza di giorni, non potendo più continuare ad occupare un posto letto, i responsabili del reparto hanno contattato le autorità competenti locali richiedendo un pronto intervento.

La donna è stata affidata ad una residenza sanitaria, per la quale I’ente pubblico si è fatto carico delle spese, superiori rispetto alla pensione percepita dalla medesima.

News dal Network

Promo