Operazione antidroga a Manduria, arrestato 37enne pregiudicato

65 Visite

Gli agenti della Polizia di Taranto hanno concluso con successo un’importante operazione antidroga a Manduria, con l’arresto di un pregiudicato di 37 anni e il sequestro di oltre due chili di marijuana.

Da tempo, gli agenti del commissariato manduriano avevano notato un insolito via vai di giovani in un appartamento del centro cittadino, anche durante le ore più improbabili. Le indagini hanno rivelato sospetti concreti su un presunto traffico di droga nell’abitazione di un 37enne, attualmente agli arresti domiciliari.

Con il supporto del Team Cinofili della Polizia di Frontiera di Brindisi, i poliziotti hanno eseguito una perquisizione accurata portando alla luce sette confezioni di marijuana, semi della stessa pianta e un bilancino di precisione digitale nascosti in un armadio nella camera da letto.

Il controllo si è esteso al garage, dove sono stati trovati altri tre chili di marijuana in buste di cellophane, e alla cantina, dove è stata rinvenuta altra droga insieme al materiale per il confezionamento.

Il proprietario dell’appartamento è stato condotto in commissariato per ulteriori accertamenti, mentre la droga, con un peso totale di oltre due chilogrammi, è stata sequestrata. Il sospettato è stato arrestato e trasferito nel carcere di Taranto con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. (antennasud)

News dal Network

Promo