Ex Ilva: Palombella (Uilm), “nessun piano, non condividiamo metodo né sostanza”

69 Visite

«No, non è un buon segno». Lo dice il leader nazionale della Uilm Rocco Palombella, al termine dell’incontro governo-sindacati a Palazzo Chigi, parlando con i cronisti.

«Abbiamo voluto capire qual è la bozza di piano che stanno predisponendo e data la genericità dei loro approfondimenti ci siamo limitati a dire che non condividiamo né il metodo né la sostanza. Una discussione sul piano industriale che investe migliaia di lavoratori e che discute l’accordo del 2018 è elemento di grande preoccupazione. Per noi restano confermate le intese sottoscritte e l’accordo del 2018 che per noi resta valido finché non se ne negozi un altro. Se l’ispirazione di questa bozza di piano è di presentarlo all’Ue per ricevere i finanziamenti, è un problema loro di cui devono assumersi le responsabilità», sottolinea.

«Chiederemo al governo e ai commissari di essere rispettosi di una vicenda che ha visto lotte dei lavoratori, da questa sera continueremo a incalzarli affinché ci sia piana chiarezza degli atti. Quindi: nessuna condivisione di piano, nessun piano. Quando lo conosceremo nei dettagli diremo la nostra», conclude.

News dal Network

Promo