Bari: Paita (Iv), “da Emiliano tentativo inopportuno di sviare convocazione”

72 Visite

«Il tentativo di Emiliano di sviare dalla convocazione in Commissione antimafia è quantomeno inopportuno: la Commissione Antimafia è un organo terzo, che niente ha a che vedere con gli impegni del dibattito in consiglio regionale». Lo afferma Lella Paita, senatrice e membro Iv in Commissione Antimafia.

«Ho chiesto io la sua audizione, per fare chiarezza sulle vicende giornalistiche dalle quali emergeva una possibile violazione del segreto istruttorio – sottolinea – Non provi quindi a sollevare un polverone mediatico e non ci richiami sotto il profilo istituzionale alla terzietà politica. La Commissione opera in tante situazioni coinvolte con la politica e sa bene da sola come muoversi nel rispetto istituzionale».

«Mi stupisce poi anche l’impegno profuso dal Pd e M5s per sostenere la sua impossibilità a presentarsi davanti alla commissione. Perché hanno paura della trasparenza?», chiede Paita.

News dal Network

Promo