25 aprile: La Russa, ‘chiamato da Mattarella per post Riondino, ma non sono questi problemi’

76 Visite

“Mi permetto di rendere omaggio al Presidente Mattarella, che considero una persona diritta, giusta, con idee non sempre coincidenti con le mie ma che stimo e rispetto“. Lo ha detto il presidente del Senato Ignazio La Russa, dal palco della kermesse di Pescara, spiegando di essere stato raggiunto da una chiamata dal Capo dello Stato che gli ha espresso solidarietà per il post shock dell’attore Riondino che lo ritraeva su Fb a testa in giù. “Io gli ho detto: Presidente, fossero questi i problemi…“, ha raccontato La Russa.

News dal Network

Promo