Taranto: è morto Girolamo Archinà, già manager dell’Ilva dei Riva

121 Visite

Si è spento la scorsa notte a Taranto, all’età di 78 anni, Girolamo Archinà, l’uomo che curò le relazioni istituzionali nell’Ilva della famiglia Riva. Gli furono inflitti 21 anni e 6 mesi di pena dalla sentenza di primo grado del processo Ambiente Svenduto, emessa il 31 maggio 2021. Fu condannato con altre 26 persone: dirigenti della fabbrica, manager e politici, per un totale di 270 anni di carcere. I funerali si terranno domani alle 10.30 nella chiesa Spirito Santo. (Fonte: Antennasud)

News dal Network

Promo