Calcio Taranto, il sogno oltre la penalizzazione: i rossoblù credono ancora nel podio

131 Visite

Nonostante il ricorso per la squalifica dei meno quattro punti in classifica sia stato respinto, il Taranto è pronto a giocarsi le sue possibilità inseguendo il sogno play-off. L’idea sarebbe quella di dare ulteriore seguito alle due precedenti vittorie in classifica contro Monopoli e Potenza. Il podio non è ancora matematicamente sfumato e i rossoblù possono ancora tentare l’assalto finale in queste ultime giornate. Per fare ciò però serve prima affrontare allo stadio Erasmo Iacovone (calcio d’inizio alle 20.00 di domenica 21 aprile) l’Avellino secondo in classifica.

I biancoverdi sono in ottima salute e reduci dalle vittorie contro Picerno, Turris e Benevento (derby vinto di misura). Blindare la seconda posizione è la priorità per la squadra campana, che però dovrà fare i conti con la tenacia e l’ambizione del Taranto, sempre più vicino a segnare un importante traguardo. Va inoltre ricordato che allo stadio non ci saranno i tifosi biancoverdi per il divieto di trasferta del Gos.

Photo: Cronache Tarantine

News dal Network

Promo