Palagiano, lutto cittadino per i funerali di Anna e Alexander

126 Visite

Saranno celebrerati alle 15.00 di venerdì 19 aprile, nella chiesa San Nicola di Palagiano, i funerali di Anna Pavlolva Aprilova, 41enne originaria della Bulgaria, e di suo figlio Alexander Pastore, di 12 anni, morti in un incidente stradale avvenuto il 16 aprile sulla SS100 Taranto-Bari, nel territorio di Mottola.

Entrambi residenti a Palagiano, si trovavano a bordo di una Kia Sportage che, per cause ancora in corso di accertamento, è finita contro un tir guidato da un 24enne, rimasto ferito, all’altezza dello svincolo per San Basilio, nei pressi dell’area di sosta della Sala Azzurra.

Il conducente dell’auto, un 37enne operaio dello stabilimento Leonardo di Grottaglie, marito di Anna e padre di Alexander, ha riportato gravi lesioni ed è ricoverato in prognosi riservata all’ospedale Santissima Annunziata di Taranto.

Domiziano Lasigna. sindaco di Palagiano, ha proclamato il lutto cittadino per il giorno dei funerali ordinando l’esposizione delle bandiere listate a lutto, a mezz’asta, nelle sedi degli edifici pubblici e la sospensione, dalle 15.00 alle 17.00, delle attività scolastiche di ogni ordine e grado, delle attività commerciali, delle organizzazioni politiche, sociali e produttive, delle associazioni sportive, in segno di partecipazione dell’intera comunità al lutto cittadino.

Previsto, inoltre, un minuto di raccoglimento in tutte le scuole alle 12.00. “L’intera cittadinanza è invitata a partecipare al cordoglio come forma di rispetto per i nostri concittadini tragicamente scomparsi e di vicinanza alle famiglie colpite dal dolore”, è scritto sull’ordinanza emanata da Lasigna. (antennasud)

News dal Network

Promo