Premio letterario “Terre di Puglia”, nella giuria studenti, esperti e appassionati per scegliere i libri vincitori della IV edizione

46 Visite

Il Premio Letterario “Terre di Puglia” entra nel vivo. La giuria sta leggendo a pieno ritmo per valutare quali saranno i romanzi vincitori della quarta edizione: quattordici studenti dell’Istituto Superiore “Pietro Sette” di Santeramo, otto personalità (nazionali ed internazionali) della letteratura e del giornalismo, la responsabile della Biblioteca Comunale di Santeramo della Cooperativa Sole-Luna e quattro componenti del Settore Cultura dell’Associazione Club Femminile dell’Amicizia.

Il Premio Letterario “Terre di Puglia” promuove la lettura e sostiene l’editoria pugliese attraverso la valorizzazione di un romanzo in lingua italiana, edito per la prima volta nell’anno 2022 da una casa editrice pugliese. A questa edizione partecipano 20 libri, che la Teca del Mediterraneo ha acquistato in più copie e messo a disposizione dei giurati.

I giurati sono:

Antonella Caprio – scrittrice, autrice di testi teatrali, regista e promotrice culturale – Italia

Nicola De Matteo – poeta e scrittore, Presidente dell’Accademia delle culture e dei pensieri del Medi-terraneo – Italia

Ada Facchini – operatrice culturale, bibliotecaria, Italia

Marino Mauro
– giornalista, operatore culturale e curatore editoriale, dirige l’Associazione Culturale “Fondo Verri” – Italia

Joanna Kalinowska  – poeta, promotrice culturale, Presidente dell’associazione “Amici Italia-Polonia” Varsavia – Polonia

Annalisa Mirizio – docente di Teoria della letteratura e Letteratura comparata presso l’Università di Barcellona – Spagna

Luciana Schiavarelli– Console Onorario d’Italia a Pamplona, Cavaliere dell’ordine della stella concesso per l’impegno di divulgazione della cultura italiana. Presidente dell’Associazione italoriojana “Due Passi”  – Spagna

Lola Querol- docente di Italiano, Storia e Geografia presso l’Accademia di Grenoble e docente incari-cata presso l’Università di Lione 3 – Francia

Giulia Poli Disanto– scrittrice, poeta e saggista, ideatrice del Premio letterario “Terre di Puglia” – Italia

Laura Perri– presidente dell’associazione di volontariato Linea Azzurra per i Minori, accanita lettrice, componente del Settore Cultura dell’Associazione Club Femminile dell’Amicizia – Italia                                                 

Caterina Porfido – appassionata di cinema, letteratura e filosofia, impegnata in varie attività di volontariato, componente del Settore Cultura dell’Associazione Club Femminile dell’Amicizia – Italia

Camilla Robert – operatrice culturale, biologa, lettrice appassionata, componente del Settore Cultura dell’Associazione Club Femminile dell’Amicizia – Italia

Rosa Angela Silletti – giornalista e docente, esperta in progettazione culturale e comunicazione. Coordinatrice della Biblioteca G.Colonna di Santeramo in Colle per la Società Cooperativa SoleLuna.

Quattordici studenti dell’IISS Pietro Sette di Santeramo in Colle.

Il premio, ideato dalla scrittrice Giulia Poli Disanto e promosso dal Club Femminile dell’Amicizia, è sostenuto dalla Teca del Mediterraneo, Biblioteca del Consiglio Regionale di Puglia, e dal Comune di Santeramo in Colle (BA) e si avvale della collaborazione della Biblioteca Comunale “Giovanni Colonna” di Santeramo, gestita dalla Cooperativa SoleLuna, dell’II.SS. “Pietro Sette” di Santeramo in Colle e delle librerie santermane Equilibri, Libriamo, L’edicola di via Roma, CartoLibreria Leonardo.

News dal Network

Promo