Minori Stranieri Non Accompagnati. Nasce in Puglia l’associazione dei tutori

50 Visite

Il 23 marzo 2024, presso la Casa delle Culture di Bari, si è riunito un gruppo  di tutrici e tutori volontari di Minori Stranieri Non Accompagnati (MSNA) con  l’obiettivo di fondare un’Associazione regionale. Ciascun minore, giunto in  Italia senza un genitore o adulto di riferimento, viene assegnato dal Tribunale  per i minorenni ad un tutore. In Italia, al 31 dicembre 2023, c’erano 23.226  MSNA, con la Puglia al quarto posto per numero di minori stranieri ospitati. 

Il Tutore non solo rappresenta legalmente il minore, ma stabilisce anche una  relazione con lui, ascoltandone i bisogni. Il ruolo del Tutore di MSNA è 

regolamentato dalla Legge Zampa 47/2017. I corsi di formazione per Tutori di MSNA sono organizzati dal Garante regionale pugliese dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza e sono rivolti a cittadini con più di 25 anni. Le tutrici ed i  tutori formati sono inseriti negli elenchi presso l’Albo dei Tribunali per i Minorenni della Puglia.

La neo nata Associazione Tutori MSNA Puglia Odv mira all’integrazione e  all’acquisizione di buone pratiche, considerandole opportunità di crescita per  la comunità. Con l’obiettivo di radunare tutrici e tutori volontari, l’Associazione  offre uno spazio accogliente per il dialogo, il confronto, la crescita. 

Fondata sull’impegno generoso e volontario, l’associazione necessita della partecipazione attiva dei suoi soci. Questo coinvolgimento diretto è il cuore pulsante della nostra missione, che mira a creare un impatto tangibile sulle vite dei minori stranieri non accompagnati e sulla nostra società nel suo complesso.

L’Associazione pugliese aderisce a “Tutori in Rete”, rete nazionale delle varie associazioni territoriali italiane.

Il Consiglio Direttivo dell’Associazione regionale è composto da Vincenzo Tritto (Presidente), Valeria Pecere (Vicepresidente), Maria Rosaria Sabbatelli, Rossella Grandolfo, Concetta Sarrocco, Anna Damiano, Tiziana Massari e Romina Parentera come consiglieri.

Le tutrici ed i tutori attivi nella regione Puglia interessati ad associarsi e a dare il proprio contributo possono richiedere il modulo di adesione via email all’indirizzo: tutorimsnapuglia@gmail.com

News dal Network

Promo