Apulia Film Fund, candidati 109 progetti audiovisivi

77 Visite

Partecipazione da record all’avviso Apulia Film Fund finalizzato a sostenere le imprese di produzione audiovisiva, cinematografica e televisiva italiane ed europee che producono in Puglia allo scopo di valorizzare le location territoriali, le competenze dei lavoratori e dei fornitori dell’industria cinematografica pugliese. In questi primi mesi del 2024 sono giunte 109 candidature, in cui sono contemplate tutte e cinque le categorie di opere finanziabili. Si registrano, intatti, 33 lungometraggi, 4 serie Tv, 25 documentari, 10 progetti animazione (inclusi lungometraggi e serie) e 37 cortometraggi. Lo rende noto Apulia film commission spiegando che “tra le produzioni audiovisive candidate, ci sono grandi e importanti progetti che prevedono la presenza di noti registi e attori nazionali e internazionali, rilevanti esordi cinematografici, grandi novità di serie tv e, soprattutto, una grande attenzione alle produzioni e alle storie legate al territorio pugliese”.

    I 109 progetti candidati all’Apulia Film Fund, che ha una dotazione complessiva di 5 milioni di euro, determinano una richiesta complessiva di contributo – viene precisato – pari a 18.507.705 euro a fronte di una ricaduta economica diretta sul territorio pari a 42.329.352 euro.

    Si aggiunge che “la Puglia è diventata una destinazione sempre più popolare per le produzioni cinematografiche e televisive, non solo grazie ai suoi meravigliosi scenari e ai tanti professionisti presenti sul territorio, ma anche grazie alle opportunità di sostegno offerte da Regione Puglia e Apulia Film Commission per attrarre registi e produttori”. (ansa)

News dal Network

Promo