Taranto: sassi contro autobus urbani, nessun ferito

68 Visite

Due atti vandalici ai danni degli autobus urbani si sono verificati durante la Settimana Santa, a Taranto. Il primo nella serata di venerdì, al quartiere Paolo VI. Ignoti hanno lanciato sassi dal lato opposto alla corsia di marcia contro il vetro di un bus all’altezza dell’autista. A pochi centimetri era seduta una mamma con la figlia minorenne. Per fortuna nessuno è rimasto ferito. L’altro si è verificato sabato pomeriggio, intorno alle 18, in via Masaccio al quartiere Tamburi. Anche in questo caso sono stati lanciati sassi. L’autista ha dovuto fermare il pullman, con a bordo passeggeri, a causa dei vetri lesionati. I due episodi sono stati denunciati dai sindacati che chiedono maggiore sicurezza per il personale di Kyma Mobilita’ e per i passeggeri e sono pronti ad incrociare le braccia e scendere in piazza. (norbaonline)

News dal Network

Promo