Maxi rissa per strada a Taranto, video virale sui social

86 Visite

E’ diventato virale sui social network il video di una rissa furibonda scoppiata per strada a Taranto proprio la vigilia del giorno di Pasqua e a poche ore di distanza dal termine delle processioni della Settimana Santa.

Una zuffa che ha coinvolto una quindicina di persone che si sono affrontate, con calci e pugni, in via Cesare Battisti quasi all’angolo con via Icco.

Tre persone hanno dovuto fare ricorso alle cure dei sanitari dell’ospedale Santissima Annunziata.

    Alcuni passanti hanno lanciato l’allarme mentre la violenta lite veniva ripresa con i telefonini dai balconi che si affacciano sulla via. Un video diffuso sui social, in particolare, ha ottenuto centinaia di commenti e condivisioni.

    Sul posto sono intervenute alcune Volanti della Polizia, che hanno avviato le indagini per identificare i responsabili e chiarire le cause che hanno scatenato la mega rissa. Una persona ha riportato ferite alla testa ed è stata trasportata in ospedale con un’ambulanza del 118. Dalle immagini si nota uno degli uomini coinvolti che afferra dal portabagagli di un’auto un oggetto e si dirige nuovamente con aria minacciosa verso il gruppo di persone con cui aveva avuto una colluttazione, venendo fermato da una donna che lo fa desistere e lo allontana.

   Il ferito, per il quale si sono resi necessari alcuni punti di sutura, è tenuto in osservazione in ospedale. Dopo qualche ora la rissa avrebbe avuto un secondo round con una nuova scazzottata tra alcuni dei protagonisti della prima lite. Altri due uomini, secondo fonti dell’Asl, si sono recati al pronto soccorso per farsi medicare ferite e contusioni soprattutto al volto. (ansa)

News dal Network

Promo