Taranto: controlli su sicurezza scuolabus, 18 irregolarità su 58 controlli

55 Visite

Su un totale di 58 bus scolastici controllati dai carabinieri del comando provinciale di Taranto per verificare il possesso dei requisiti di sicurezza, sono state elevate 18 violazioni al Codice della Strada per: guida con patente scaduta di validità, revisione periodica scaduta di validità, estintori scaduti di validità, mancanza della cassetta di pronto soccorso, presenza di farmaci scaduti nella cassetta di pronto soccorso, mancanza martelletti frangivetro, mancanza uso di cinture di sicurezza, omessa segnalazione di uscita di sicurezza e luci di indicatori di direzione non funzionanti. Si tratta di mezzi impiegati quotidianamente nel trasporto degli studenti. Il servizio, effettuato su tutta la provincia jonica, ha coinvolto tutte le compagnie Carabinieri del Comando Provinciale, ed è stato predisposto al fine di aumentare il livello di sicurezza delle migliaia di studenti. I militari dell’Arma hanno verificato, in particolare, il rispetto dei limiti di velocità, lo stato di salute dei conducenti, il corretto utilizzo dei dispositivi di sicurezza, il rispetto delle dimensioni e del peso dei veicoli, lo stato di “efficienza” degli autobus. In sintesi, tutte quei requisiti che incidono maggiormente sulla sicurezza dei bambini durante il trasporto dalle loro abitazioni alle sedi scolastiche e viceversa.

News dal Network

Promo