Ex Ilva: Urso, nostro obiettivo è creare punto riferimento per produzione d’avanguardia

46 Visite

«Il Governo è profondamente impegnato sulla vostra vicenda, consapevole di quanto Taranto sia vitale per l’Italia: il nostro obiettivo è fare dell’area industriale dell’ex-Ilva un punto di riferimento per la produzione di un acciaio d’avanguardia in grado di minimizzare le emissioni attraverso l’adozione di tecnologie pulite. La trasformazione in chiave sostenibile non rappresenterà soltanto un’azione di risanamento, ma renderà l’acciaieria tarantina un modello di innovazione dove l’industria pesante è in equilibrio con l’ambiente. Lo stabilimento e la vostra città hanno bisogno di un futuro migliore, fatto di politiche coordinate che solo insieme possiamo attuare, grazie al vostro impegno e al vostro lavoro”. Questo il messaggio del ministro delle Imprese, Adolfo Urso, per la messa di precetto pasquale all’interno dello stabilimento siderurgico ex Ilva di Taranto, tenutasi stamattina.

“Parimenti per il vostro territorio sarà indispensabile sostenere lo sviluppo delle energie rinnovabili, promuovere l’agricoltura sostenibile, proteggere la biodiversità e valorizzare il patrimonio culturale attraverso il turismo eco-sostenibile”, dice ancora esprimendo la sua “gratitudine a Sua Eccellenza Monsignor Ciro Miniero e al Cappellano Padre Nicola per avermi esteso questo gentile invito. Il mio caloroso saluto va a tutte le lavoratrici, i lavoratori, i dirigenti e le famiglie dello stabilimento ex-Ilva”.

“In questa giornata dedicata alla celebrazione della Pasqua, mi preme manifestare il mio sostegno, la speranza e la fiducia alla vostra città ricca di storia, cultura e resilienza, ma soprattutto oggi centro di una grande trasformazione», conclude.

News dal Network

Promo