Poltrona elettrica prende fuoco, anziana muore asfissiata a Martina Franca

70 Visite

 Una donna di circa 80 anni ha perso la vita nella sua abitazione di campagna a Martina Franca (Taranto), in contrada Giuliani, molto probabilmente a causa delle esalazioni sprigionata dalla poltrona elettrica sulla quale era seduta e che aveva preso fuoco.

Stando a quanto si apprende, le fiamme dell’incendio si sono poi estinte in maniera autonoma.

A dare l’allarme sarebbero stati alcuni vicini.

Vigili del fuoco e carabinieri hanno aperto un varco nell’ingresso dell’appartamento e sono entrati, scoprendo il cadavere dell’anziana, che non presentava ustioni. L’incendio potrebbe avere avuto origine dal meccanismo elettrico che manovra lo schienale. Morto anche il cagnolino della donna, sempre a causa delle esalazioni. Dell’episodio è stato informato il pubblico ministero di turno che dovrebbe disporre l’autopsia. (Fonte: Ansa)