Cittadella della Carità Taranto, Perrini: “Non si può restare fermi di fronte a 95 persone che stanno per perdere il lavoro”

89 Visite

«Chiederò subito una audizione all’assessore alla Sanità, Rocco Palese. Non si può stare fermi di fronte ad una situazione del genere. Soprattutto per cosa ha rappresentato la Cittadella della Carità a Taranto. Tante famiglie stanno vivendo ore drammatiche per il futuro occupazionale di quasi 100 persone che lavorano lì». Lo afferma il consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Renato Perrini. (foto Oraquadra)

News dal Network

Promo