Ospedale San Cataldo Taranto, Perrini: “Grazie ai tecnici e alla direzione generale dell’Asl che lavorano con dedizione e non illudono i tarantini”

62 Visite

«Ringrazio i tecnici e la direzione generale dell’Asl di Taranto, che da due anni a questa parte stanno con dedizione e col massimo sforzo, senza illudere mai circa improbabili aperture dell’ospedale San Cataldo, millantate invece a profusione dal presidente Emiliano il quale, con cadenza semestrale, ha costantemente illuso i tarantini circa l’entrata in funzione della struttura ospedaliera». Lo ha dichiarato Renato Perrini, consigliere regionale di Fratelli d’Italia e vicepresidente della Commissione sanità, a margine dell’audizioneche si sta svolgendo in prima Commissione concernente lo stato di avanzamento dei lavori del nuovo ospedale tarantino.

«Ultima promessa di Emiliano in ordine cronologico è stata quella di giugno 2024. Come volevasi dimostrare, invece, non se ne parlerà prima di luglio 2025. Nel frattempo, come purtroppo evidente a tutti, la sanità tarantina è stata paralizzata. Continuerò, come ho sempre fatto, a vigilare su questa vicenda con la viva speranza che a luglio 2025 si possa finalmente mettere la parola fine a una storia che si trascina ormai dal 2019», conclude Perrini.

News dal Network

Promo