Vendevano shampoo per i bimbi scaduti, denunciati 2 commercianti

103 Visite

Vendevano prodotti cosmetici destinati ai bambini (shampoo e gel doccia), che riportavano la data di scadenza indicata con Exp oltrepassata e cancellata dal confezionamento esterno, mentre sui flaconi era riportata la scadenza originale superata da anni, ovvero settembre 2021 e novembre 2022.

Per questo due commercianti di Taranto sono stati denunciati da carabinieri del Nas (Nucleo Antisofisticazioni): secondo l’accusa avrebbero tratto in inganno i consumatori sulla reale qualità e sicurezza dei prodotti, rendendoli potenzialmente pericolosi.

    I militari hanno così proceduto al sequestro penale di 43 confezioni dei prodotti per la cura e l’igiene scaduti.

I titolari delle due rivendite ora devono rispondere del reato di frode nell’esercizio del commercio. (ansa)

News dal Network

Promo