Taranto, cade con scooter rubato ed è anche armato: arrestato

110 Visite

Polizia di Taranto ha arrestato un tarantino di 57 anni per ricettazione e porto clandestino di armi e munizioni. Nel tardo pomeridiano di venerdì 1 marzo, i Falchi della Squadra Mobile sono intervenuti in via Ancona, dove era stato segnalato un incidente stradale: un uomo a bordo di scooter era caduto sull’asfalto.

​Sul luogo dell’incidente, i poliziotti sono stati avvicinati dai sanitari del 118, i quali hanno segnalato che l’uomo, ancora riverso per terra, custodiva una pistola nella cinta dei pantaloni. I Falchi hanno preso possesso dell’arma, una pistola a salve modificata e perfettamente funzionante, con il colpo in canna e completa di caricatore con 5 proiettili calibro 380.

​I successivi accertamenti hanno permesso di accertare che lo scooter su cui il 57enne viaggiava era stato rubato lo scorso febbraio nel capoluogo jonico e che la targa originale era stata coperta con una adesiva legata a un motociclo la cui circolazione era cessata nel lontano 2015. Nella caduta, l’uomo ha riportato lesioni ed è stato ricoverato all’Ospedale SS. Annunziata. (antennasud)

News dal Network

Promo