Di Gregorio (Pd) interviene su vicenda Stadio Iacovone

72 Visite

Dichiarazione stampa del consigliere regionale e comunale Vincenzo Di Gregorio (Pd).

«La vicenda dello stadio Iacovone è il paradigma dell’incapacità dell’amministrazione Melucci di cogliere le istanze della comunità e di costruire risposte efficaci. Ma non è questa la cosa che più preoccupa. Ancora di più sconcerta il tentativo, malcelato e mal riuscito, di scaricare su altri le responsabilità di una situazione gravissima.

Melucci e la sua raffazzonata maggioranza, hanno imboccato un tunnel pericoloso per il territorio ionico e per la comunità dei tifosi che assiste ad una incredibile serie di piroette ad opera anche di esponenti della maggioranza noti per l’abilità di passare con una certa facilità da uno schieramento politico all’altro.

Basta con gli annunci, con gli incontri di facciata. Basta con i falchi travestiti da colombe. E’ il momento, invece, di sostenere e di stringersi intorno alla società del presidente Giove che faticosamente sta onorando gli impegni sportivi. Nonostante l’incendio della Curva Sud, su cui attendiamo di conoscere tutta la verità; nonostante le partite giocate in campo neutro, a porte chiuse, i ragazzi di mister Capuano stanno disputando un campionato di vertice. Una prova di orgoglio, di serietà, di attaccamento ai colori rossoblu che i tifosi hanno compreso e stanno sostenendo. Peccato che non altrettanto possa dirsi delle istituzioni cittadine, indifferenti alle sorti della massima squadra di calcio».

News dal Network

Promo