Stop Consiglio di Stato a ordinanza Tar su gas a ex Ilva

72 Visite

 Il Consiglio di Stato, al termine della camera di consiglio del 13 febbraio 2024, ha accolto l’appello cautelare presentato da Acciaierie d’Italia Spa per la sospensione dell’ordinanza del Tar della Lombardia sulla fornitura di gas ad Acciaierie d’Italia da parte della Snam, rinviando la decisione definitiva alla pronuncia di merito da parte del Tar Lombardia.

Lo rende noto Acciaierie d’Italia. Il Consiglio di Stato, il 18 gennaio scorso, aveva sospeso l’ordinanza del Tar della Lombardia sull’interruzione della fornitura di gas ad Acciaierie d’Italia da parte della Snam.

In questo modo aveva fatto venire meno la possibilità per Snam di interrompere le forniture a causa dei mancati pagamenti. (Fonte: Ansa)