Di Gregorio (PD): riconsiderare l’ubicazione della Guardia Medica di Taranto

29 Visite

Nota stampa del consigliere regionale Vincenzo Di Gregorio (PD).

“Le Guardie Mediche o continuità assistenziale, svolgono un servizio molto importante nella gestione delle emergenze sanitarie. A metà tra la medicina di base e l’ospedalizzazione, sono una risposta immediata alla domanda di assistenza e, allo stesso tempo, un filtro per evitare di affollare i pronto soccorso degli ospedali.

Purtroppo, non sempre questa delicata funzione viene svolta appieno e ciò dipende talvolta dall’ubicazione degli ambulatori. Poco più di un anno fa la Guardia Medica di Viale Magna Grecia è stata trasferita nei locali dell’ex Cup al SS. Annunziata. Alla luce dell’esperienza di questi mesi lo spostamento non ha prodotto i risultati auspicati.

La nuova sede, infatti, si trova in una zona più centrale e congestionata dal traffico e per questo più difficile da raggiungere per l’utenza dei quartieri periferici: Salinella, San Vito, Lama. Sarebbe utile, pertanto, riconsiderare la decisione e riportare la  sede della Guardia Medica nello stesso quartiere in cui era ubicata, una zona che risulta essere baricentrica rispetto alle diverse aree della città e, quindi, più facilmente raggiungibile da una più ampia fascia d’utenza”.

News dal Network

Promo