Taranto, legge su ristrutturazione edilizia: Di Cuia presenta mozione

70 Visite

Nota del consigliere regionale e comunale a Taranto di Forza Italia, Massimiliano Di Cuia:

«Lo scorso dicembre il Consiglio regionale ha approvato all’unanimità la legge sulla ristrutturazione edilizia: un provvedimento molto atteso da operatori, amministratori locali e cittadini, ma che richiede, per entrare a pieno regime, degli adempimenti da parte dei Comuni. Sono loro i veri protagonisti del nuovo assetto normativo che prevede incentivi volumetrici per promuovere la riqualificazione e il recupero del patrimonio edilizio esistente.

Ai Comuni, infatti, spetta il compito di definire e individuare le aree di intervento della legge all’interno del territorio comunale. Perciò, ho depositato una mozione affinché il sindaco e la Giunta di Taranto si attivino per dare corso all’iter amministrativo finalizzato all’adozione della delibera di consiglio comunale con la quale andrà individuata la perimetrazione e la definizione degli ambiti edificati in cui consentire gli interventi in questione.

È un passaggio indispensabile perché la legge esplichi i suoi importanti effetti che daranno un impulso significativo all’economia del territorio. Perciò, mi auguro che venga inserita nell’ordine dei lavori il prima possibile e che trovi la condivisione dei colleghi per dare una risposta seria al settore edilizio e a tutti i cittadini di Taranto».

News dal Network

Promo