Finale Coppa Italia con il Manduria

80 Visite

Vittoria in trasferta della Molfetta Calcio contro il San Marco prima della Finale di Coppa Italia

La Molfetta Calcio, ottiene una bella vittoria in trasferta per 4 a 1, sul difficile campo del San Marco e continua così la sua corsa, nelle prime posizioni della classifica del campionato di Eccellenza, dove rosicchia punti preziosi alle sue concorrenti.

Mister Branà, non fa turnover in vista della finale di Coppa Italia di domenica prossima e schiera il miglior Molfetta, con Chironi tra i pali, linea difensiva composta da Taccogna, Stranieri, Piacente e Rizzi,a centrocampo capitan Vicedomini, Martino, Lavopa e Caldarulo, in appoggio alla coppia d’attacco composta da bomber Lopez e Artigas.

Dopo i primi minuti di gioco di studio tra le due formazioni, sono i biancorossi ad affondare il colpo al 14’ grazie al fiuto del gol di Taccogna, abile a ribadire in rete una corta respinta del portiere di casa Silvestri, su calcio di punizione di Vicedomini. Una volta in vantaggio, gli sparlotti si fanno ancora più propositivi ed al 24’ sfiorano il raddoppio con Artigas, che su assist di Lavopa, sbaglia a pochi passi dalla porta avversaria. La Molfetta Calcio, controlla senza affanni le folate offensive del San Marco e con esperienza, chiude la prima frazione in vantaggio di una rete a zero.

Nella ripresa, biancorossi nuovamente in rete al 5’, grazie a bomber Lopez, che da vero rapace dell’area di rigore, sfrutta una palla vagante e tutto solo mette in rete, battendo per la seconda volta Silvestri. Molfetta

Calcio quindi sul doppio vantaggio ma mai sazia. Al 14’ infatti, grazie ad un penalty trasformato da Lavopa, i biancorossi si portano sul 3 a 0. Partita in completo controllo degli uomini di mister Branà, che però allaprima sbavatura difensiva, subiscono il gol dei padroni di casa, con la sfortunata autorete di Taccogna, che di testa devia nella porta difesa da Chironi. Gli sparlotti però, non si scompongono e continuano a tenere in. mano il pallino del gioco e sul finire della contesa, trovano ancora il gol, ancora con bomber Lopez, che sfrutta un filtrante di Artigas, per suggellare la sua personale doppietta e soprattutto, la bella vittoria della

Molfetta Calcio.

Con questi 3 punti preziosi, gli uomini di mister Branà, potranno così dedicarsi con il morale alto, alla grande sfida di domenica prossima al ‘Poli’, dove si giocherà la finale di Coppa Italia contro il Manduria.

SAN MARCO-MOLFETTA CALCIO 1-4

San Marco: Silvestri, Sicuro, Dragano, Coco, Pellegrini, De Cesare, Bevilacqua, Cobuzzi, Salerno [k], Colella,

Ndiaye. A disp. Petruccelli, Fiorentino, Tedone, Cristofaro, Bufalo, D’Aloia, Azzarone, Triggiani, Coppola.

All. Iannacone Marcello.

Molfetta Calcio: Chironi, Taccogna, Lopez, Lavopa, Vicedomini [k], Martino (40’ st Gelsi), Caldarulo (28’ st

Amoruso), Stranieri, Rizzi, Piacente, Artigas. A disp. Valeriano, Colamesta, Cutrone, Salvatore, Colaci,

Stellone, Scanzano. All. Branà Giuseppe.

Arbitro: Polizzotto Francesco di Palermo. Assistenti: Nero Roberto di Barletta e Chiricallo Roberto di Bari.

Reti: 14’ pt Taccogna, 5’ st Lopez, 14’ st Lavopa (rig.), 16’ st Taccogna autorete, 46’ st Lopez.

Note. Partita giocata a porte chiuse. Ammoniti: Bevilacqua, Cristofaro, Caldarulo, Rizzi, Lopez e Amoruso.

News dal Network

Promo