Taranto, fuoco e paura all’alba sul Lungomare

114 Visite

Sono stato vissuti momenti di tensione all’alba a Taranto. Probabilmente in seguito ad una lite tra extracomunitari è stato date alle fiamme il gazebo di un’attività commerciale, solo il pronto intervento di una pattuglia della sezione Volanti della Polizia di Stato ha evitato che le fiamme si propagassero alle auto parcheggiate e al vicino edificio, il bilancio è di una persona ferita in maniera non grave. I poliziotti hanno prontamente utilizzato gli estintori in dotazione per circoscrivere le fiamme e poi hanno chiesto l’intervento dei Vigili del Fuoco giunti sul posto con un mezzo, la zona è stata messa in sicurezza. Tutto è accaduto poco prima delle sei nel tratto del Lungomare tarantino nei pressi di Via Nitti, una zona centralissima e molto frequentata anche a quell’ora del mattino. Un trambusti che ha scosso i cittadini residenti,
gli agenti della Questura hanno fermato un uomo, pare ci sia stato un tentativo di rapina tra extracomunitari, ma è ancora tutto da accertare.
Qui sotto, nelle immagini di Francesco Manfuso, il momento dell’arrivo sul posto del mezzo dei Vigili del Fuoco.

News dal Network

Promo