Ex Ilva: Urso, “non possiamo perdere tempo, doveroso intervenire”

51 Visite

«Non possiamo perdere tempo perché la situazione è davvero grave. Abbiamo il dovere di intervenire anche per far ripartire da subito la manutenzione degli impianti. Sono impianti strategici, difficili e dobbiamo garantire la sicurezza dei lavoratori».

Così il ministro alle imprese e al made in Italy, Adolfo Urso, sull’ex Ilva di Taranto, parlando con i cronisti a Matera a margine di un incontro nella Mermec.

«Abbiamo attivato le procedure, doverosamente, vista la situazione per quanto riguarda il rifornimento degli impianti – ha spiegato – per arrivare all’amministrazione straordinaria nell’arco di qualche settimana. D’altra parte se poi Mittal dovesse fare delle proposte che sono in sintonia con quello che il Governo ritiene assolutamente necessario per la salvaguardia dello stabilimento e per il rilancio produttivo, i soci possono tra loro sempre discutere, confrontarsi e trovare eventualmente anche un’intesa. Però non possiamo perdere tempo».

News dal Network

Promo