Palagianello: arrestato per maltrattamenti e lesioni a moglie, in casa armi da taglio

74 Visite

I carabinieri della Stazione di Palagianello, in provincia di Taranto, hanno arrestato in flagranza di reato un uomo, presunto responsabile di maltrattamenti commessi ai danni della moglie. In casa sono state trovate e sequestrate anche armi da taglio detenute illecitamente che avrebbero potuto essere pericolose per la vittima.

La vicenda sarebbe in realtà l’ultimo episodio di una serie di condotte vessatorie e violente commesse durante gli ultimi dieci anni nei confronti della donna da parte del coniuge, mai denunciate in precedenza: minacce, ingiurie, percosse e lesioni personali, culminate ieri mattina quando l’uomo avrebbe malmenato la moglie, procurandole lesioni. Dopo la formalizzazione della denuncia, i carabinieri hanno perquisito l’abitazione. Ora l’uomo è stato rinchiuso nel carcere di Taranto.

News dal Network

Promo