Taranto, armi e droga nel controsoffitto di casa: arrestato

92 Visite

 I Carabinieri della Compagnia di Taranto hanno arrestato un uomo di 38 anni del rione “Tamburi”, ritenuto responsabile di detenere due pistole più di un chilo di eroina con l’intento di spacciarla.

Dopo giorni di osservazione, gli investigatori hanno perquisito l’appartamento dell’uomo trovando tre panetti di eroina nel controsoffitto del corridoio e due pistole con matricola abrasa ben conservate nella controsoffittatura della camera da letto.

L’uomo è stato arrestato e portato nel carcere di Taranto, dove si trova a disposizione dell’autorità giudiziaria. La droga sequestrata sarà analizzata nel laboratorio analisi del nucleo investigativo del comando provinciale, mentre le pistole saranno sottoposte ad accertamenti balistici.

Complessivamente, la vendita della droga avrebbe potuto generare circa 10.000 euro sul mercato.

News dal Network

Promo