Droga. Arrestati due uomini e denunciata una ragazza a Taranto

125 Visite

Il personale della Polizia di Stato di Taranto, nel corso di un’articolata operazione antidroga, ha arrestato due tarantini rispettivamente di 46 e 34 anni e denunciato una giovane ragazza, poco più che 20enne, perché ritenuti presunti responsabili del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacenti. I poliziotti dei Falchi della Squadra Mobile da qualche tempo avevano messo sotto la loro lente d’ingrandimento due tarantini con passati precedenti di polizia in materia di spaccio di sostanza stupefacenti, perché si era maturato il sospetto che avessero rimpiazzato nell’illecita attività di spaccio un 36enne arrestato più volte dalla Polizia di Stato, l’ultima delle quali il 19 dicembre scorso quando fu trovato in possesso di numerosi grammi cocaina già preconfezionate.

Quest’ultimo, nonostante fosse in regime degli arresti domiciliari in uno stabile di via Giusti, fu sorpreso dai Falchi a spacciare lanciando le dosi dal balcone. Gli agenti nel corso dei numerosi servizi di appostamento avrebbero notato la loro costante attività di spaccio che avrebbe avuto come base lo stesso stabile teatro della precedente operazione antidroga per spingersi fino alla vicina Piazza Messapia. I Falchi avrebbero annotato le numerosissime cessioni di dosi di sostanza stupefacenti e per avere concreti riscontri avrebbero fermato – a debita distanza – alcuni acquirenti, recuperando e sequestrando la cocaina appena acquistata. Dopo alcuni giorni di intensi servizi di appostamento, i poliziotti hanno deciso di porre fine a questa presunta attività di spaccio bloccando uno dei due sospettati mentre stava cedendo una dose preconfezionata di droga ad un suo ennesimo cliente e successivamente fermando anche il suo complice.

News dal Network

Promo