Lunedì 8 gennaio conferenza stampa dei Garanti regionali e Radici Future Produzioni – Legalitria

71 Visite

Lunedì 8 gennaio alle 10,30 nella sala “M. Campione” (primo piano lato est del Palazzo del Consiglio regionale), i Garanti regionali per i detenuti, i minori e i disabili, terranno una conferenza stampa, per presentare la nuova programmazione delle attività da realizzare all’interno delle iniziative di Legalitria 2024, promossa da Radici Future produzioni.

Oltre ai Garanti, Piero Rossi, Ludovico Abbaticchio e Antonio Giampietro, interverranno Leonardo Palmisano (presidente di Radici Future Produzioni), Grazia Di Bari, (consigliera regionale con delega alla Cultura),

Lella Ruccia (consigliera di parità Regione Puglia), Carmelo Rollo (presidente LegaCoop Puglia), Giusi Toto (docente Università di Foggia), Michele Montemurro (docente Politecnico di Bari).

Modererà Gianni Svaldi, direttore RFM.

Radici Future Produzioni – Legalitria, la società cooperativa impegnata nel campo della cultura, del sociale e della rigenerazione territoriale, dà il via al 2024 con una serie di progetti ambiziosi e una rivisitazione delle proprie attività.

La cooperativa presenterà le proprie iniziative con i Garanti per i detenuti e i minori, il Teatro Pubblico Pugliese, i comuni e nella gestione dei beni confiscati. Annuncerà anche la produzione di file audio destinati a circa ventimila studenti e la collaborazione con FandangoPodcast di FandangoLibri, importante editore nazionale indipendente.

Radici Future Produzione dunque continuerà a investire nella formazione e reinserimento dei detenuti tramite la cooperativa sociale Ventinovenove, offrendo formazione teatrale con borsa lavoro. Contestualmente, Radici Future Produzioni collaborerà con la Noi&Voi onlus di Taranto per creare un osservatorio sociale sotto forma di podcast, integrato nel Radici Future Magazine (RFM).

News dal Network

Promo