Taranto, aggredisce e ferisce la madre: in manette 26enne

89 Visite

Ha aggredito la madre provocandole ferite a un braccio chiudendo bruscamente la porta finestra mentre la donna cercava di allontanarsi. Ma è soltanto uno degli episodi di violenza di cui si è reso responsabile un 26enne di Ginosa (Taranto), che è stato arrestato dai carabinieri.

I militari sono intervenuti in un’abitazione del centro cittadino a seguito della richiesta di aiuto della donna, da tempo oggetto di vessazioni e aggressioni sia verbali che fisiche. Soccorsa dal 118, è stata trasportata in ospedale, mentre il figlio è finito in carcere a disposizione dell’autorità giudiziaria.

News dal Network

Promo