Urso: ‘il governo pronto a provvedimenti sull’ex Ilva’

98 Visite

Per l’ex Ilva di Taranto «il piano industriale prevede un supporto finanziario da parte dei soci per almeno un miliardo e 300 milioni per esigenze legate alla produzione e anche per acquisizione degli impianti, se il socio di maggioranza non risponderà a questa richiesta il governo ne prenderà atto e prenderà i suoi provvedimenti».

Lo afferma il ministro delle Imprese e del made in Italy, Adolfo Urso, parlando dell’incontro lasciando l’aula di Montecitorio dopo l’approvazione della legge di Bilancio.

«L’intenzione è quella di mantenere la produzione siderurgica a Taranto anzi rilanciarla in una fase di riconversione green», aggiunge Urso dicendo che «quello che conta è che ci siamo le risorse necessarie, 1,3 miliardi per garantire un futuro produttivo all’impresa e quindi ai lavoratori di Taranto. Quello è il limite oltre il quale non si può andare».

News dal Network

Promo