Corrado (Pd): “indennizzo ai proprietari di case del rione Tamburi”

123 Visite

«Si concretizza finalmente la proposta del PD di indennizzare i proprietari di appartamenti nel rione Tamburi di Taranto. Ci associamo al plauso che giunge dalla segretaria provinciale del Partito Democratico di Taranto, Anna Filippetti e dal segretario cittadino, Giuseppe Tursi per l’ottenimento di un risultato importante in una situazione dolorosa e complessa, come quella di chi vive attorno all’ex-ILVA di Taranto, in uno dei luoghi più inquinati di Europa. Si tratta di un segnale di giustizia e supporto importante giunto dalle istituzioni, per chi ha visto crescere esponenzialmente i rischi associati alla salute e precipitare il valore di uno degli investimenti più importanti e significativi, quello sulla casa. Un risultato che arriva, malgrado molti ostacoli e rallentamenti frapposti non da ultimo dal Governo Meloni. Un successo ottenuto grazie alla determinazione in Parlamento di Ubaldo Pagano, promotore e primo firmatario dell’emendamento istitutivo del Fondo per l’indennizzo, e di Francesco Boccia. A loro va il nostro più sentito ringraziamento, non solo per l’importante risultato ottenuto, ma anche per aver costruito in questo modo un ulteriore importante precedente in cui lo Stato si deve fare carico dei ‘creditori deboli’ nel percorso di amministrazione straordinaria». Così in una nota Annalisa Corrado, responsabile Conversione ecologica, clima, green economy e Agenda 2030 nella segreteria nazionale del PD.

News dal Network

Promo