Uomini violenti: arrestati due nel tarantino

88 Visite

 Uno di Laterza perseguitava la sua ex convivente, l’altro, di Crispiano, sua moglie. I due uomini sono stati arrestati dai carabinieri nell’ambito di controlli finalizzati alla tutela delle vittime dei reati ricompresi nel cosiddetto ‘Codice Rosso’.

A Laterza il 34enne è stato arrestato e posto ai domiciliari per atti persecutori nei confronti dell’ex convivente, l’arrestato avrebbe atteso la donna davanti alla sua abitazione, per poi impedirle di entrare in casa ponendosi davanti alla porta di ingresso e offendendola ripetutamente. A Crispiano, invece, è finito ai domiciliari un 43enne, responsabile sempre di atti persecutori.

News dal Network

Promo